Diving Calabria: i 5 migliori tratti di mare dove fare snorkeling e immersioni

Diving Calabria: i 5 migliori tratti di mare dove fare snorkeling e immersioni

Se sei appassionato di diving, nella tua vacanza in Calabria potrai godere di due mari e 800 km di costa. La destinazione perfetta per fare snorkeling e immersioni.

In Calabria snorkeling e immersioni sono difficili da perdere, poiché in caso di brutto tempo, le condizioni meteo-marine dei due versanti (bagnati dallo Jonio e dal Tirreno) sono spesso opposte.

Questo fa si che, avendo come basi il Club Esse Sunbeach Resort e il Club Esse Costa dello Ionio, avrai l’imbarazzo della scelta per dei tratti di mare¬†naturalmente predisposti e dotati di meraviglie nascoste tra i ricchi fondali.

In questo articolo abbiamo voluto raccogliere per te le 5 migliori zone costiere dove fare snorkeling e immersioni, che tu sia un esperto amante del diving e o un semplice curioso che si è appena avvicinato a questa affascinante esperienza, i fondali della Calabria sapranno stupirti!

Perciò bando alle ciance, cominciamo subito con la Top 5 List!

1. Capo Vaticano e i suoi ricchi fondali

Costa di Capo Vaticano per Snorkeling e immersioni

 

Con i suoi fondali generosi prosperi di fauna e flora ittica, composti da una costa con una morfologia particolare e da secche rocciose, Capo Vaticano rappresenta probabilmente una scelta che garantisce qualità e quantità per gli amanti del diving.

2. Tropea: snorkeling e immersioni in un mare trasparente

Snorkeling a Tropea

 

Oltre alla bellezza delle sue spiagge bianche e delle acque di una mare limpido, la fascia costiera che fiancheggia Tropea con le sue tante grotte (la Grotta Azzurra √® la pi√Ļ rinomata), √® la meta ideale per coniugare snorkeling, immersioni e un po’ di sole.

3. Roccella Ionica e il relitto Pasubio

Snorkeling e immersioni a Roccella Ionica al Relitto Pasubio

 

Ai subacquei pi√Ļ esperti e temerari il basso ionico calabrese √® noto da tempo ormai¬†per i tanti¬†relitti di navi militari o commerciali affondate per la maggior parte durante la 2¬į Guerra Mondiale. Il pi√Ļ celebre e ben conservato √® senza dubbio il Pasubio, un piroscafo di¬†circa 90 m¬†che fu silurato¬†nel 1943, adagiandosi fino ad oggi a 44 m di profondit√†.

4. Scilla: tappa obbligata per sub e snorkeler

Costa sotto il Castello di Scilla per snorkeling e immersioni

 

La scogliera sotto il Castello di Scilla, Punta Paci e la scogliera a sud della spiaggia di Marina Grande. Questi sono tutti siti semplici per coloro che sono alle prime armi con snorkeling e immersioni, ma sempre con un occhio vigile alle correnti dello Stretto.

5. Area Marina Protetta di Isola di Capo Rizzuto

Le Castella e Capo Rizzuto

 

Da Capo Colonna a Le Castella, passando per Capo Rizzuto, quello che colpisce di questo tratto di mare è la grande varietà di fondali e una gran quantità di pesci, come donzelle, saraghi, triglie e sciarrani.

Infine, rispetta l’ambiente e immergiti in totale sicurezza. Ricordati di non toccare nulla e, soprattutto, non portare via nulla, se non ricordi ed emozioni.

LEGGI ANCHE: 10 cose indispensabili da fare se vai in vacanza in Calabria