10 cose indispensabili da fare se vai in vacanza in Calabria

10 cose indispensabili da fare se vai in vacanza in Calabria

Se hai qualche dubbio su come organizzare le giornate per la tua vacanza in una Calabria tutta da scoprire, ricorda che ci sono queste 10 cose che devi assolutamente fare, vedere e provare, per poter dire di aver vissuto la “Punta” dello Stivale.

Chiariamo subito che tutta questa meraviglia sarà a tua disposizione alloggiando comodamente al Club Esse Costa dello Ionio o al Club Esse Sunbeach, situati in posizioni strategiche della costa calabrese. E noi abbiamo l’offerta giusta per te (a partire da 29 € al giorno)!

1) La nduja

Non si può naturalmente andar via dalla Calabria senza aver gustato la squisita e unica Nduja, il tipico salame spalmabile dalla consistenza molto morbida e ovviamente piccante.

Nduja, prodotto tipico calabrese


2) La cipolla rossa di Tropea

Molti piatti tipici calabresi hanno un ingrediente che li rende unici: la cipolla rossa di Tropea, che è famosa in tutto il mondo, più dolce e meno aspra rispetto alle altre varietà, con il suo gusto particolare dato da terreni rivolti verso il mare e un inverno mite.

Prodotti tipici calabresi, cipolla di tropea


3) La liquirizia

Lasciarsi poi sfuggire la liquirizia, prodotto antichissimo, conosciuto da oltre 35 secoli e definita liquirizia cru, con la migliore qualità a livello mondiale, sarebbe semplicemente un crimine. Anche questo rappresenta uno dei prodotti tipici calabresi.

Liquirizia calabrese Spezzatina Amarelli


4) L’olio extravergine di oliva

Sin dal tempo dei Greci in Calabria viene testimoniata la presenza degli ulivi. Con una secolare esperienza l’olio extravergine di oliva calabrese si piazza ai primi posti tra i prodotti italiani. Non potete non assaggiarlo.

Olio extravergine di oliva calabrese


5) Il Parco del Pollino

Visitare il Parco del Pollino deve essere nella vostra Top List, sia perché è uno dei più grandi d’Europa, sia perché si sono sviluppate numerose pratiche sportive legate all’acqua, come il rafting, il banchismo e il torrentismo.

Luoghi da visitare in Calabria, Parco del Pollino


6) Tropea e Scilla

Tra i luoghi da visitare in Calabria ci sono Tropea e Scilla, due località incantate ed incantevoli, con scorci scenografici che si specchiano nel blu del Tirreno. Impossibile non fare qualche foto.

Calabria da scoprire, Tropea


7) Parco naturale della Sila e l’Aspromonte

Il Parco naturale della Sila e l’Aspromonte, rappresentano due mete adatte a tutte le stagioni, con boschi, fiumare, borghi abbandonati e profumi che non dimenticherete mai più.

Parco naturale della Sila in Calabria


8) Locri

L’area archeologica di Locri è un sito invidiato in tutto il mondo e molto visitato. Fulcro della Magna Grecia, è possibile ammirare resti di templi, teatri, santuari e necropoli.

Tempio di Kaulon nell'area archeologica di Locri


9) Le Castella

La Fortezza aragonese di Le Castella, nella Riserva Marina di Capo Rizzuto, rappresenta uno dei luoghi più magici del pianeta. Il castello in mezzo al mare è collegato alla terraferma solo grazie ad una striscia di terra.

Calabria: la Fortezza di Le Castella area di Isola di Capo Rizzuto


10) I Bronzi di Riace

E naturalmente, per ultimo (ma non certo per importanza), la chicca della Calabria. I Bronzi di Riace, conservati nel Museo archeologico di Reggio Calabria, rappresentano uno dei simboli più conosciuti nonché alcune tra le sculture più note d’Italia.

I famosi Bronzi di Riace in Calabria

Il nostro viaggio nel viaggio si conclude qua, evitando di lasciare esperienze importanti al caso, perché esiste una Calabria da non perdere che forse non tutti conoscono.